Etichettato: Camilleri

Le intermittenze del disastro. Camilleri da antologia

Ho letto L’intermittenza, un breve romanzo di Andrea Camilleri uscito nel 2010 da Mondadori. E’ uno dei più bei romanzi italiani degli ultimi settecentocinquantacinque anni. Già la serie del Commissario Montalbano ha, nel ritratto risvoltato dell’Italia odierna, uno dei suoi maggiori pregi. Il commissario è geniale, Catarella pure, ma è la secchezza della fotografia del Paese, che rende la serie indimenticabile, e amatissima. In questo romanzo si ritrova il mesedimo stile asciutto, il sarcasmo, ma nessuna macchietta, anzi un effetto iperrealista travolgente. Un faro implacabile, come quello dell’occhio sulla copertina, che illumina il disastro a cui assistiamo. Insomma: chi si fosse perso questo gioiello, corra a riparare.

Annunci