Rosetta Loy e le strade della memoria

Sul “Venerdì di Repubblica” del 18 agosto intervista con la grande scrittrice italiana Rosetta Loy in occasione del conferimento del Premio Campiello alla carriera. Dopo l’uscita della sua prima autobiografia, Forse (Einaudi), l’autrice de Le strade di polvere svela di aver concluso un nuovo libro di memorie, questa volta su Cesare Garboli.

rosetta1

rosetta2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...